Your browser doesn't support canvas!

Questa metodologia si occupa di intervenire con i nuovi software per ricostruire virtualmente immagini degradate ed illeggibili a causa di gravi danni dovuti sia ad agenti atmosferici che meccanici. In tale maniera si ampliano considerevolmente le possibilità di recupero di tutti i manufatti/documenti visivi e di tutta la ricchezza informativa che essi veicolano.

Dalla foto originale verranno eliminate tracce di sporco sedimentato; macchie/muffe ed aloni estesi; graffi e/o piegature profonde; frammentazione - parziale o totale - del supporto; aree parzialmente/totalmente danneggiate; forti sovra/sotto esposizioni o sbiadimento molto avanzato; ingiallimenti; squilibri cromatici e se necessario saranno ricostruite ex-novo aree più o meno estese.